sabato 31 gennaio 2015

Frittelle di lenticchie con salsa al prezzemolo

Namaste :-)
...ops... sono già passate due settimane dall'ultima ricetta che vi ho dato?!? Scusate... ho perso il ritmo!
Recupero subito con una bella ricettina abbastanza veloce da fare, buona e carina, ok?!?

Però prima di parlarvi della ricetta volevo condividere con voi una bella novità che riguarda i nostri Corsi di Cucina Vegan che ormai da qualche mese vanno avanti con successo. C'è davvero tanto interesse riguardo a un nuovo modo di concepire l'alimentazione che metta in primo piano la consapevolezza che tutto ciò che mangiamo, per forza di cose, diventa il nostro stesso corpo e quindi da esso dipende la nostra salute! Non possiamo pretendere di rimanere in forma e in salute abbuffandoci senza limiti di zuccheri raffinati, coloranti, conservanti, grassi e abbinando senza criteri i vari alimenti... il rapporto di causa-effetto esiste e non è stato inventato ieri! Se voglio un risultato (forma fisica e salute) devo crearne le cause (alimentazione sana e movimento)... non è che abbiamo tante alternative! Molti si scoraggiano pensando che si tratti di una "rivoluzione" sconvolgente, piena di sacrifici e privazioni e poco fattibile... niente di più lontano dalla realtà! Alla fine basta imparare qualche concetto base e qualche regola e poi scatenarsi con la fantasia. I risultati si vedono da subito e questo non può che accrescere l'entusiasmo e la motivazione per continuare sulla strada di una alimentazione sana e naturale. E non pensate che questo equivalga a firmare la vostra condanna a nutrirvi di insalata, radici e semi per il resto della vostra vita... tutt'altro! Da quando un po' di anni fa ho cambiato alimentazione posso dire di aver finalmente imparato a scoprire una miriade di alimenti e di ingredienti di cui non conoscevo l'esistenza e nella mia cucina si è aperto un mondo di profumi e sapori nuovi e sfiziosi che non mi sarei mai immaginata! Ai nostri corsi di cucina non impariamo a fare minestrine e insalate (per carità, super sane e super buone...!) ma cerchiamo di tradurre tante ricette, alle quali magari non vogliamo rinunciare, in chiave più sana e gustosa... niente è impossibile: lasagne, burger, torte, dolci al cucchiaio... con gli accorgimenti giusti vi accorgerete che è più semplice di quello che pensavate mangiare sano e leggero senza rinunciare al gusto! Per fortuna c'è sempre più interesse riguardo a tutto questo e spero che questa consapevolezza piano piano si estenda a macchia d'olio... ne va della nostra salute: come diceva Ippocrate: "Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo"! Già che siamo in argomento, se siete delle mie parti (Pisa) e volete venire a dare un'occhiata ecco il volantino nuovo dei nostri corsi di cucina :-)
E ora però non perdiamo altro tempo in chiacchiere e mettiamoci ai fornelli! ;-)

Ingredienti:
Per le frittelle: 250 gr di lenticchie (già lessate), 50 gr di farina di tipo "0", 50 gr di farina di mais, 50 gr di farina di ceci, 250 gr di acqua, 1 cucchiaino di curry, 1 cucchiaino di sale marino integrale, 1/2 cucchiaino di bicarbonato, pepe nero, 1 scalogno.
Per la salsa: un ciuffo di prezzemolo, 1 cucchiaio di gherigli di noci, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di acqua, il succo di mezzo limone, 1 pizzico di sale marino integrale.

Preparazione:
In una terrina setacciate le tre farine e disponetele con il buco al centro a fontana; versate al centro poca acqua e scioglieteci il sale, il curry e il bicarbonato. Iniziate ad incorporare gradualmente la farina e aggiungete piano piano la restante acqua; mescolate bene in modo da ottenere una pastella omogenea a cui aggiungerete lo scalogno tritato finemente e una macinata di pepe nero. Aggiungete le lenticchie, incorporatele bene e aggiustate di sale.
In una padella scaldate abbondante olio e quando sarà a temperatura versateci il composto a cucchiaiate; girate delicatamente le fritelle per farle dorare da entrambi i lati dopodichè scolatele su un vassoio ricoperto di carta da cucina e salatele.
Nel frullatore unite tutti gli ingredienti della salsa e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.
Servite le frittelle calde accompagnate dalla salsa al prezzemolo. Pronte!
Buon Appetito :-)



4 commenti:

  1. Sembra davvero squisita! Come tutti i tuoi piatti! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Felice giornata :-)

      Elimina
  2. Una ricetta che sicuramente farò prestissimo. Hanno un'aspetto delizioso! Grazie Susi bella! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro... in effetti sono belle sfiziose! :-)

      Elimina