martedì 18 dicembre 2012

Decorazioni di Natale fai da te... Fiocchi di neve di carta

Namaste :-)

Mi dispiace non essere molto presente sul blog in questo periodo, ma il tempo è veramente poco... comunque non disperate: tra un salto mortale e l'altro riesco ogni tanto a "fare capolino"! :-)
E' un periodo un po' faticoso... a volte mi sento come se stessi vivendo in un videogioco dove appena mi sembra di essere arrivata a un punto in cui credo finalmente di essermi organizzata e di poter stare un po’ tranquilla, in automatico devo passare per forza al livello successivo dove ci sono sempre più difficoltà da gestire… e così via..! Più o meno la sensazione è questa... Posso reagire in due modi: lamentandomi o fare di necessità virtù! Se mi lamento ottengo solo di sprecare energie... e in questi periodi ogni minima energia è preziosa, quindi non è molto furbo sprecarle! L'alternativa è rimboccarsi le maniche e darsi da fare. Si può vivere ogni nuova difficoltà che ci si presenta come una sfida, un modo per metterci alla prova e per allenare la nostra forza o la nostra pazienza. In questo modo è possibile affrontare ogni situazione in modo più costruttivo, stimolante ed efficace. Se le cose da affrontare sono particolarmente numerose e faticose può essere utile guardare momento per momento senza guardare troppo in là... tanto preoccuparci per quello che ancora non è avvenuto è un ulteriore spreco di energie! Quindi impariamo a non farci sopraffare dai troppi impegni o dalle troppe difficoltà. Cerchiamo invece di respirare, non smettiamo di sorridere e affrontiamo una cosa per volta... è l'unico modo per non perdere lucidità. 
Quindi... forza e coraggio :-) Che lo vogliamo o no ognuno di noi ha la forza per affrontare qualsiasi situazione! E' la nostra mente che ci fa convincere del contrario e ci porta ad autocommiserarci.

Oggi vi voglio spiegare come si fanno dei bellissimi fiocchi di neve usando la carta. Il risultato è molto scenografico e a vederli non si indovinerebbe mai che per farli ci vuole veramente un attimo! Questi nella foto li ho fatti usando dei fogli di carta bianca per fare vedere meglio il procedimento, ma ovviamente possiamo utilizzare carta riciclata (riviste, vecchi fogli di carta da regalo, ecc.) tanto per rimanere con la nostra linea "a tutto riciclo"! :-)

Quello che vi serve sono cinque quadrati di carta, forbici e spillatrice.
Prendete il primo quadrato e piegatelo a metà in modo da ottenere un triangolo:
Partendo dall'esterno (a circa 1 cm dal bordo) praticate due tagli fermandovi a 1 cm dalla fine, in modo che i due tagli non si incontrino:
Continuate praticando in totale 4 tagli per parte:
Adesso aprite il foglio, unite i due lembi più piccoli e spillateli:
Capovolgete il foglio e unite con la spillatrice i due lembi successivi:
Continuate in questo modo ricordandovi di girare il foglio ogni volta:
Alla fine ecco cosa otterrete:
Ripetete questi passaggi con gli altri quattro quadrati di carta e uniteli tra di loro con la spillatrice:
Ed ecco a voi il risultato finale! Di grande effetto, vero?

E' un'idea semplice e carina per decorare la vostra casa, l'albero di Natale o (se fatti più piccoli) i vostri regali. Spero vi sia piaciuta:-)
Un abbraccio grande e a presto.






3 commenti:

  1. Questi li proviamo di sicuro!!! Grazie x l'idea, ti farò sapere come sono venuti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eleonora :-) Un bacione a tutti!



      Elimina
  2. Oggi ne abbiamo fatto uno, un po' grandino , ma ancora devo capire bene come unire le varie parti...prenderò pratica! ;) baci

    RispondiElimina