lunedì 21 ottobre 2013

Croissant veg semintegrali allo yogurt e cannella (con pasta madre)

Namaste :-)
Mi dispiace che ultimamente non mi dilungo tanto in chiacchiere qui sul blog... il fatto è che magari parto dalla mattina con un sacco di idee e buoni propositi e tante cose da scrivere e condividere con voi... durante il giorno, tra un impegno e l'altro, riesco a cucinare inventando ricette, segnandomi le dosi e facendo foto... purtroppo però poi l'unico momento in cui posso scrivere è a quest'ora (più o meno quando ho finito di fare tutte le cose che devo fare... quindi verso mezzanotte...!), con tutta la giornata sulle spalle e con il sonno che  incombe! E quindi già devo ringraziare che con la stanchezza riesco a mettere insieme due parole di senso compiuto e in italiano corretto :-(
Va beh... spero che vi basti il pensiero :-)
Mettiamoci a cucinare! Stamani ho fatto il pane e, come al solito, mi è avanzata un po' di pasta madre. Buttarla via? Nooo!!!! E allora mi è venuto in mente di fare dei croissant... era tanto che volevo provare a farli e sono contenta di come sono venuti! Soffici e profumati, perfetti per colazioni e merende. Potete anche farne tanti e congelarli: basta tirarli fuori la sera prima di andare a letto e la mattina saranno perfetti!

Ingredienti:
200 gr di pasta madre (rinfrescata la sera precedente), 100 gr di acqua, 100 gr di latte di soia, 300 gr di farina di tipo "0", 100 gr di farina integrale, 50 gr di zucchero di canna, 50 gr di yogurt di soia, 1 pizzico di vaniglia, 1 pizzico di sale, 1/2 cucchiaino di cannella.

Preparazione:
Sciogliete la pasta madre in una terrina con l'acqua tiepida e il latte; quando il composto sarà omogeneo aggiungete la vaniglia e la cannella e mescolate bene . In un'altra terrina miscelate le due farine e il sale, fate un buco al centro e versateci lo yogurt e lo zucchero; mescolate bene lo yogurt e lo zucchero (senza incorporare al momento la farina) e, sempre al centro, iniziate ad aggiungere il lievito. Mescolate bene e iniziate ad incorporare la farina. Impastate bene con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico; fate un taglio a croce, coprite con un telino e fate riposare per 3/4 ore. 
Riprendete l'impasto, dividetelo in due e stendete ognuna delle due parti in modo da ottenere un cerchio:
 Dividete ogni impasto in 16 "spicchi" uguali ciascuno:
 Prendete un triangolino e iniziate ad arrotolarlo su se stesso partendo dal lato largo:
Piegate leggermente le due punte in modo da ottenere la forma a cornetto e disponete i croissant su una teglia ricoperta da carta da forno (vi verranno quindi in totale 32 croissant). Coprite con un telino e fate riposare per un'altra oretta.
Spennellate i croissant con un pochino di latte e infornate in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Sfornate e sono pronti! ....le foto si commentano da sé! ;-)
Buon Appetito :-)





8 commenti:

  1. Ricetta favolosa! me la segno!!
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-) In effetti sono una bella coccola questi croissant... e ogni tanto le coccole ci vogliono...! :-) A presto!

      Elimina
  2. Grazie, sembrano splendide! Secondo te posso usare anche lievito per dolci o quello di birra? ...non ho molta dimestichezza con la pasta madre...
    Grazie. Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, scusa se ti rispondo solo ora! Sicuramente è possibile farli con il lievito di birra, ma ovviamente vanno riviste le dosi degli ingredienti... fammi fare qualche prova e ti mando le dosi corrette! Un bacio.

      Elimina
  3. Grazie mille... cornetti in preparazione!! :)
    Linda

    RispondiElimina
  4. Ciao! Innanzitutto complimenti per la ricetta :)
    Avevo un paio di domande però; volevo sapere se posso utilizzare lo yogurt di soia alla fragola, magari omettendo la vaniglia (non che mi dia fastidio) e se posso utilizzare direttamente 400 gr di farina integrale senza la divisione. Grazie in anticipo.

    Giada.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada, scusa se rispondo solo ora ma, non so perchè, il tuo commento era finito in automatico nello spam e non l'avevo visto!!! :-(
      Certo, sicuramente puoi utilizzare uno yogurt aromatizzato e sicuramente puoi usare la dose intera di farina integrale... il risultato sarà un po' più "rustico" e forse un filino meno soffice ;-)

      Elimina